Centro per l’Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari

Campus Luigi Einaudi, Sala Lauree Blu Grande | Lungo Dora Siena 100, Torino

EVENTO

Lunedì 5 giugno 2017

Stato e mercato. L’«interesse culturale» tra editoria e cinema.

Una giornata di studi sul finanziamento ai prodotti culturali editoriali e cinematografici.

Campus Luigi Einaudi, Sala Lauree Blu Grande | Lungo Dora Siena 100, Torino


L’«interesse culturale» è la categoria che consente l’accesso, in ambito cinematografico, ai finanziamenti ministeriali per i prodotti culturali. Ma il supporto statale alla cultura è davvero garanzia di libertà di espressione, svincolata dai gusti delle masse e dal mecenatismo? Le major del mercato culturale, come l’esempio di Mondazzoli in ambito editoriale, fagocitano realmente tutte quelle realtà piccole e indipendenti che fanno ricerca, sostengono la qualità e che costituiscono, per molti versi, espressioni d’avanguardia?

Per rispondere a queste e a molte altre domande, lunedì 5 giugno dalle ore 15 al Campus Luigi Einaudi dell’Università di Torino (Sala Lauree Blu Grande), il CEST organizza una giornata di confronto assieme a importanti rappresentanti del mondo culturale. Un’iniziativa per affrontare il tema dei finanziamenti pubblici e privati in ambito culturale, discutere delle logiche che li direzionano e del ruolo giocato dalla nozione di “interesse culturale” in due settori chiave, l’editoria e il cinema, cui sono dedicati i due focus tematici.

È necessario confermare la propria partecipazione scrivendo a eventi@agenziauno.com o telefonando al 011 5629 708.



Relatori

Gianmaria Ajani

Rettore dell’Università di Torino

Piero Attanasio

Coordinatore relazioni internazionali presso l’Associazione Italiana Editori (AIE)

Matteo Bagnasco

Responsabile area Innovazione culturale per Compagnia di San Paolo

Filippo Cavazzoni

Direttore editoriale dell’Istituto Bruno Leoni

Francesca Leon

Assessore alla Cultura della Città di Torino

Giacomo Manzoli

Professore ordinario di Cinema, fotografia e televisione all’Università di Bologna

Matteo Marchesini

Critico letterario.

Andrea Minuz

Professore associato di Cinema, fotografia e televisione alla Sapienza Università di Roma

Antonella Parigi

Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte

Matteo Pessione

Responsabile Venture Philantropy per la Fondazione CRT

Oliviero Ponte di Pino

Presidente dell’associazione Ateatro & Responsabile programma BookCIty Milano

Florindo Rubettino

Editore della casa editrice Rubbettino

Paolo Tenna

Amministratore delegato di Film Investimenti Piemonte.


Modera

Gabriele Ferraris

Giornalista, già caporedattore de La Stampa

Filomena Greco

Giornalista de il Sole 24 Ore

Tommaso Portaluri

Presidente del CEST


Campus Luigi Einaudi, Sala Lauree Blu Grande | Lungo Dora Siena 100, Torino