Centro per l’Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari

il Circolo dei Lettori, Sala Gioco | Via Bogino 9, Torino

EVENTO

Lunedì 9 giugno 2014

Il reddito prima del mercato

Lavoro, welfare, persona

il Circolo dei Lettori, Sala Gioco | Via Bogino 9, Torino


La necessità di un reddito minimo di cittadinanza rappresenta uno dei temi sociali più scottanti dell’attuale crisi economica. Il dibattito proposto dal CEST sul tema si terrà il 9 giugno 2014 al Circolo dei Lettori (h. 21:00) e coinvolgerà voci diverse, per formazione e prospettive: Ugo Mattei (professore di Diritto privato all’Università di Torino), Luigi Pannarale (professore di Sociologia del diritto all’Università di Bari) e Gianni Vattimo (filosofo e politico). I relatori saranno interrogati dalle istanze di due giovani studiosi: Giacomo Pisani, dottorando dell’Università di Torino e autore del volume Le ragioni del reddito di esistenza universale (Ombre corte, 2014), e Paolo Furia, attivista politico e studioso dei rapporti tra filosofia e società. La serata inaugura gli appuntamenti culturali della sezione torinese del CEST.


Protagonisti

Giacomo Pisani

Dottorando in Sociologia del diritto all’Università di Torino


Relatori

Ugo Mattei

Insegna Diritto civile all’Università di Torino e Diritto comparato all’Università della California. È stato Vicepresidente della Commissione Rodotà per la riforma del Codice Civile. È stato redattore dei quesiti referendari sull’Acqua Bene Comune. Nel 2011 ha pubblicato per Laterza il saggio Beni Comuni, un manifesto che ha ricevuto nel 2012 il premio Benedetto Croce per la saggistica. Il suo ultimo libro è Contro-Riforme (Einaudi, 2013).

Luigi Pannarale

Avvocato e professore ordinario di Sociologia del diritto all’Università di Bari. Componente del Consiglio Scientifico della Società Italiana di Filosofia del diritto, ha insegnato nelle Università di Saarbrücken e Münster (Germania) e Budapest (Ungheria). Ha fondato l’Osservatorio sulla detenzione amministrativa degli immigrati e l’accoglienza dei richiedenti asilo in Puglia. Traduttore e curatore dell’edizione italiana di N. Luhmann, Diritti fondamentali come istituzione (Dedalo 2002), è autore di saggi e monografie, tra cui Giustiziabilità dei diritti (Franco Angeli, 2007), Lezioni sui diritti (Pensa Multimedia, 2010), Il diritto che guarda (Franco Angeli, 2012).

Gianni Vattimo

Professore emerito di Filosofia teoretica all’Università di Torino; è stato visiting professor nelle università di Yale, Los Angeles, New York. Ha diretto la “Rivista di Estetica” e ha ricevuto lauree honoris causa da diversi atenei in Europa e in America. Ha ricevuto, nel 2006, la President’s Medal della Georgetown University; nel 2010, ha tenuto le prestigiose Gifford Lectures presso l’Università di Glasgow. Nel 1997 è stato nominato Grande Ufficiale al Merito della Repubblica italiana. Attualmente è vicepresidente dell’Academia de la Latinidad. È stato parlamentare europeo dal 1999 al 2004 e dal 2009 e dal 2014.


Modera

Paolo Furia

Dottorando in Filosofia all’Università di Torino.


il Circolo dei Lettori, Sala Gioco | Via Bogino 9, Torino